Tutti giù sott’acqua

Si sente più spesso parlare del possibile allagamento delle coste dovuto all’innalzamento del livello del mare causato dal riscaldamento globale … ma quali coste finiranno sotto ? Flood Maps mostra l’effetto considerando un innalzamento (locale) del mare da 1 a 14 metri, proiettandolo su Google Maps.

L’effetto è impressionante, soprattutto per l’Olanda ma per la quale andrebbe considerato l’effetto barriera delle dighe.

Ma anche Venezia non è messa bene, e Ferrara e Ravenna: l’immagine qui a fianco mostra la foce del Po con un solo metro di innalzamento. In questo scenario Venezia è irraggiungibile con tutti i suoi tesori d’arte, deve essere sfollato almeno mezo milione di nostri concittadini,  i centri industriali di Marghera, Porto Tolle e Ravenna sono perduti. E sulla sponda tirrenica Pisa tornerà ad essere una città marinara. Se un metro sembra tanto, basta ricordare che le più ottimistiche previsioni definiscono altamente probabile un innalzamento medio di 0,5 metri entro il 2050, cioè tra solo 42 anni, quindi durante la vita della maggior parte di noi che stiamo scrivendo o leggendo questo post …

Un giro nel nostro futuro possibile, se non ci diamo una mossa a ridurre il nostro impatto personale e collettivo sul riscaldamento globale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...