Sovrapporre dati geografici

Su internet si trovano sempre più spesso dati geografici, in formato KML.  Mostrarli su mappa è una operazione molto facile: basta aprire maps.google.com e incollare nel campo di ricerca l’url del file KML che si vuole rappresentare.

E se volessi rappresentare due o più file KML contemporaneamente, ad esempio per analisi che evidenzino sovrapposizioni o continguità territoriali di fenomeni differenti o magari correlati?  Basterebbe fondere i diversi file KML in uno solo.

IdorcarburiMartesana

Ho provato allo scopo diversi software gratuiti, ma tutti presentano un difetto: nel file risultante, i dati perdono l’informazione sulla loro origine e quindi diventano graficamente indistinguibili.  Un servizio online risolve però questo problema, col solo limite che il file KML finale deve essere più piccolo di 3 MB. Ecco come:

  1. Vai a questa pagina del servizio GPS Visualizer
  2. Carica fino a 3 file KML
  3. Seleziona “kml” nel campo output file format”
  4. Seleziona “Track” nel campo “Colorize by”

Ad esempio, partendo dai tre file KML di questa pagina, grazie a GPS Visualizer ho prodotto questo file unico che mantiene i dati separati per origine e che, passato a Google Maps, genera questa mappa interattiva coi  dati dei tre file sovrapposti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...