Registra gli stream Real in file mp3

Su internet sono disponibili stream audio interessanti: al di là delle webradio e della musica, ci sono siti come la Rai o la BBC che mettono a disposizione gratuitamente interi cicli di trasmissioni culturali o di svago che sarebbe bello poter ascoltare non restando necessariamente incollati al pc, ad esempio utilizzando un lettore MP3 portatile.

Spesso però queste trasmissioni sono diffuse via stream Real e i normali software di ascolto di questo formato (es. Real Player) non consentono di registrare su file quanto si sta ascoltando. Ma ci sono almeno tre modi per registrare su file Mp3 gli stream Real. I primi due li ho provati personalmente con grande soddisfazione, il terzo l’ho trovato descritto in un sito.

Il metodo che uso oggi è basato su FlashGet, (se il link non funziona usa quest’altro) un programma che provvede a fare il download di qualunque file da internet; tra le sue funzionalità c’è appunto anche quella di scaricare su file uno stream Real Player (l’ultima versione dichiara di fare il download anche di file Flash e quindi potrebbe essere in grado di scaricare anche giochi e filmati YouTube …). Il suo uso è semplicissimo: una volta catturato l’URL dello stream basta aggiungerlo nella finestra di FlashGet, che parte a scaricarlo su file ottimizzando l’uso della rete, quindi con tempi di download molto più rapidi. Una volta scaricato su file, lo stream è in formato Real e deve quindi essere convertito in Mp3. Consiglio a questo scopo l’utility gratuita Jodix Free RM to Mp3 Converter. Questo metodo funziona anche con Windows Vista. Inoltre FlashGet è usabile anche ad altri scopi.

Precedentemente usavo un altro metodo basato sulla utility freeware Real7ime : dandole come input l’URL dello stream Real, Real7ime “ascolta” lo stream e lo trascrive su un file WAV. A questa utility servono alcune librerie che vengono installate con il RealPlayer ufficiale, che quindi deve essere installato sul computer. Poiché mima un lettore Real Player, Real7ime impiega a scaricare il file esattamente lo stesso tempo che servirebbe per ascoltarlo (quindi ad es. 15 minuti se la trasmissione ha quella durata, non importa se la rete consentirebbe un download più veloce); se si devono scaricare più stream, conviene lanciare più copie di Real7ime in esecuzione contemporaneamente (sono riuscito a farne andare max 4 per volta). Una volta scaricato l’intero stream su file, occorre convertirlo da WAV a MP3 usando ad esempio Wav2mp3 che può convertire più file uno dopo l’altro.

Ho usato questo metodo a lungo ma ma presenta un paio di difetti: è lento e Real7ime sembra non funzionare con Windows Vista (e purtroppo il mio nuovo notebook è arrivato con questo sistema operativo).

Esiste infine un terzo metodo che consiste nell’usare Audacity per catturare su file lo stream mentre lo si ascolta. Audacity è infatti in grado di scaricare su file qualunque suono emesso dalla scheda audio del pc. E’ quindi un metodo più generale dei precedenti, perché permette ad esempio di scaricare su file file musicali di qualunque provenienza o formato e anche le registrazioni vocali da microfono. Immagino che ci sia il rischio di registrare anche suoni casuali come i vari “ding” di Windows. ma non ho provato.

29 pensieri su “Registra gli stream Real in file mp3

  1. Grazie per le info, utilissime. Ho cambiato un passaggio su consiglio di un amico: ho utilizzato il programma swith per passare da .ra a .mp3
    posso un suggerimento? le info sono perfette ma per chi è pratico di informatica, infatti senza un aiuto non avrei mai trovato l’URL .ram per ottenere poi il file .ra con flashget.

    e comunque senza le tue indicazioni non sarei mai riuscito a convertire uno stream in mp3 in così poco tempo, infatti le indicazioni che ho ottenuto navigando non erano così precise.

    grazie

    max

    Mi piace

  2. Ciao Max
    non conosco swith, dopo la tua segnalazione l’ho cercato velocemente ma non lo trovo: mi puoi dare un link ?
    Avevo dato in questo post le informazioni di dettaglio su dove trovare i nomi dei file .ram della serie “Alle otto della sera” di Radio Rai, cercando di essere semplice ma probabilmente hai ragione sul “linguaggio”: essendo un informatico di mestiere tendo a dare per scontato alcune cose, forse anche per pigrizia …
    Alla prossima

    Giubot

    Mi piace

  3. Caro Fex

    tutte le volte che ho usato Jodix “Free RM to Mp3 Converter” ho sempre ottenuto file mp3 ascoltabili sia coi software per pc sia sui lettori mp3 portatili, quindi non saprei cosa suggerire. Purtroppo non sono un esperto di mp3 quindi ho anche qualche difficoltà ad approfondire la questione, esaminando ad esempio i parametri del formato mp3.
    L’unico suggerimento che mi viene in mente è di provare con un altro traduttore da RM a MP3 cercandoli via google su internet, tenendo conto che Jodix è piuttosto vecchiotto (del 2006) anche se, ripeto, fino ad oggi mi ha sempre servito bene, anche dopo essere (ahimé) passato mio malgrado su Windows Vista.

    Mi piace

  4. Si ho scaricato dalla rete tutti i programmi che convertissero da ra a mp3 avendo sempre lo stesso risultato.

    Alcuni creano file buoni, che avevano in traccia i 30 o 40 minuti della trasmissione, peccato che non riuscivo ad ascoltarli;
    Altri invece mi convertivano il file creando una traccia da 00.00 minuti.

    Ho provato invece poi a scaricare il programma proposto da Max (che però si chiama Switch e non Swith) e fortunatamente è riuscito a crearmi dei file ascoltabili.

    Non ho provato a mettere i risultati su cd, quindi immagino che i file creati che non riuscivo ad ascoltare fossero di per sè validi, ma non riuscivo a sentirli forse a causa di qualche codec mancante (Ho da poco cambiato pc).

    Nel mio caso quindi l’ accoppiata Flash Get + Switch mi ha fornito dei file di ottima qualità, ascoltabili comodamente da qualsiasi lettore CD.

    Grazie a tutti per l’ aiuto e buon proseguimento.

    Mi piace

  5. Fex, sono contento che hai trovato una soluzione al tuo problema, probabilmente dovuto alla mancanza del codec giusto, anche se pensavo che l’installazione di Jodix provvedesse anche a ciò ma evidentemente per qualche motivo non l’ha fatto …
    Visto che Switch ha funzionato già per due persone, l’ho cercato ed eccolo qui.

    Mi piace

  6. Ti ringrazio per la mini guida. Erano un paio di giorni che cercavo un sw free per scaricare stream real… e FlashGet funziona benissimo!
    Ne approfitto per segnalare a tutti questa pagina dell’archivio rai
    http://www.radio.rai.it/radio3/terzo_anello/alta_voce/archivio_2002/eventi/2002_11_04_pickwick/index.cfm
    dove troverete il link a circa una trentina di ottimi audiolibri🙂
    Buon ascolto a tutti e grazie a Giubot
    DP

    Mi piace

  7. Grazie, mi hai dato degli ottimi consigli. Finalmente non sono obbligato a stare davanti al Pc per ascoltare i file delle trasmissioni di Radio3 Rai ma posso scaricarli e trasformarli in mp3 per sentirli poi comodamente a letto.

    Mi piace

  8. Io li ascolto in bici ed in metro, andando al lavoro alla mattina, così utilizzo quell’oretta per qualcosa di interessante e – perché no – istruttivo.
    Quel che trovo strano è l’ambiguità con cui la Rai mette a disposizione i contenuti. Poiché non penso che gli informatici della Rai siano degli sprovveduti e poiché non ritengo in alcun modo di essere un hacker visto che bastano un minimo di conoscenze informatiche e qualche ora per scoprire come si fa, non capisco perché non facilitino la vita a tutti aggiungendo un bel bottone di “download”.

    Mi piace

  9. Ciao a tutti,
    molte grazie per tutti i consigli sul download degli Streaming RealAudio. Anche io sono un fedele di “Alle otto della sera”. Finora ho utilizzato Audacity per registrare in diretta dal’input Stereo Mixer della scheda audio. Per evitare i vari suoni indesiderati di click, bling, eccetera, ho ammutolito Windows, e tutti gli altri software che possono fare suoni (Es. Eudora e Skype).
    Ho provato ad applicare la tecnica di Download con FlashGet, ma senza successo. Seguendo le indicazioni di Giubot ho copiato la URL dello streaming nella casella URL di FlashGet. Quest’ultimo dice che il download è completo ma produce dei files *.ram piccolissimi (5-10 Kbytes) di durata zero secondi. Potete aiutarmi a risolvere il problema?
    Alcune informazioni tecniche
    XP professional
    Browser Firefox 2.0
    FlashGet 1.9

    Grazie
    Isacco

    Mi piace

  10. Ciao Isacco

    dal risultato che ottieni, sospetto che per qualche motivo a FlashGet non venga passato l’URL giusto.
    Siccome ho notato che da una monografia all’altra di “Alle 8 della sera” c’è qualche piccola differenza negli URL (e per la monografia su Silla NON sono riuscito a fare il download), dimmi con quale monografia hai provato e provo a riprodurre la sequenza giusta di operazioni da fare.

    Mi piace

  11. Caro Giubot,
    ho provato con la serie “Le radici della scienza”. Appena possibile proverò con altre serie e poi ti farò sapere. In compenso il Real7ime Converter funziona e, lanciando più download multipli si scaricano in tempi relativamente brevi tutte le 20 puntate.

    Grazie per la rapida risposta

    Isacco

    Mi piace

  12. Caro Isacco
    hai ragione: FlashGet non si riesce a scaricare “Le radici della scienza” … meno male che il “vecchio” Real7ime funziona (anche se è necessariamente più lento). Se trovo un po’ di tempo proverò qualche altro downloader su questa monografia, magari potremmo trovare qualcosa di ancora più versatile di FlashGet. Ovviamente i suggerimenti sono ben accetti.

    Mi piace

  13. Caro Giubot,
    ancora grazie per l’aiuto. Il fatto che hai confermato l’impossibilità di usare FlashGet per RadioDue mi riconforta sulle mie capacità informatiche. Real7ime mi va più che bene, tanto sono connesso in LAN quasi di continuo.
    Visto che abbiamo alcuni interessi in comune mi piacerebbe scambiare alcune informazioni sulla gestione dei files audio. Sto conservando molte trasmissioni radio come alle Otto della Sera e altre della BBC per farne una sorta di enciclopedia. Di solito comprimo in MP3 ad un bit rate di 64 kbit. Secondo te quale è il bit-rate adeguato per comprimere questi files audio restituendo la stessa qualità di partenza? Ho visto che lo streaming RealAudio arriva a 20-30 kbit/sec. Questa qualità audio corrisponde ad un MP3 con lo stesso bit rate? In tal caso potrei comprimere molto di più e risparmiare spazio sull’hard disk. Quale è la tua opinione?

    A presto

    Isacco

    Mi piace

  14. Caro Isacco
    sarò sincero: non mi sono posto molti problemi sul bit rate dei file mp3 di Alle 8 della Sera visto che alla fine si tratta di file quasi esclusivamente vocali, senza musica e quindi non è che cambi molto la qualità percepita.

    Mi piace

  15. Ciao
    dal forum rai è interessante vedere quello che gli appassionati sono in grado di condividere, in quanto già scaricato e convertito. Allego dei link utili
    http://www.forum.rai.it/index.php?showtopic=193454&f=174
    http://www.forum.rai.it/index.php?showtopic=194051&f=174

    Quello che resta, per me, misterioso è come trovare l’URL corretto da passare a Flash get.
    Questo è quello che restituisce il link al capitolo 1 di
    Camera con vista, romanzo di rai3.
    http://www.radio.rai.it/radio3/terzo_anello/alta_voce/
    archivio_2008/eventi/2008_04_01_cameraconvista/index.cfm#

    Quell’ index.cfm# aggancia sicuramente il file stream, ma come si fa ad intercettarlo?

    Ci vorrebbe qualche smanettone …o qualcuno della RAI
    Spero di essere stato utile.
    Io penso che poter portare i file in MP3 sia cosa utile sia per pendolari che per malati..
    Ciao a tutti
    CELQUARE

    Mi piace

  16. Ciao Celeste
    grazie per la segnalazione del forum.
    Per quanto riguarda il link alle puntate di Camera con Vista, ho provato ad applicare lo stesso metodo che ho messo a punto per le puntate di Alle Otto della Sera e … funziona !
    1. Con Firefox ho cliccato sulla prima puntata.
    2. Sulla finestra secondaria che si apre e che contiene il lettore multimediale, stando fuori dall’area occupata dal lettore multimediale ho cliccato con il pulsante destro e ho scelto dal menù la voce “Informazioni sulla pagina”
    3. Nella finestra “Informazioni sulla pagina” sono entrato nella cartella “Media” e ho fatto scorrere l’elenco degli indirizzi fino a trovare uno di tipo “incorporato” e che nei dettagli avesse tipo uguale a “audio/x-pn-realaudio-plugin”
    4. Ho copiato il campo “indirizzo” ed incollato in FlashGet

    Nel caso specifico della prima puntata quel campo “indirizzo” contiene l’url

    http://www.radio.rai.it/radio3/terzo_anello/alta_voce/archivio_2008/audio/cameraconvista2008_04_01.ram

    Credo che con lo stesso metodo si possano estrarre gli url di tutte le puntate.
    Fammi sapere se ci sono problemi.

    Mi piace

  17. Ti ringrazio molto, per il momento non ho Firefox perchè sono sul computer di un amico al mare.
    Credo che tu abbia individuato esattamente la situazione che mi interessava.
    Grazie molte e ti terrò aggiornato
    Celeste

    Mi piace

  18. E per scaricare non tanto qualche programma in particolare, ma una trasmissione streaming in flusso continuo, ad esempio radio3 o la filodiffusione per poter registrare un concerto o un’opera?

    Mi piace

    1. Dunque, se il flusso è in formato Real, le ultime versioni di Real Player contengono un downloader, che però va attivato all’atto della installazione (se ricordo bene) e che funziona solo se chi emette il flusso autorizza il download.
      Se per qualche motivo il downloader di Real Player non funziona, FlashGet è un ottimo downloader. Per vedere le istruzioni di dettaglio in un caso pratico vedi qui

      Mi piace

  19. cari amici, non capisco perché non scarichiate i podcast in formato mp3 originale dalla pagina dei podcast..

    ma e quando non ci sono i podcasr… vcast lo conoscete (per registrare dallo streaming web in modo programmato e comodissimo (la registrazione resta sul sito che la registra per tre giorni e la scaricate quando preferite)?

    guardate qui:
    http://www.vcast.it/faucetpvr/
    (cliccate sul combo delle emittenti e lasciate perdere il frame di sinistra)
    prima però dovrete registrarvi

    http://www.vcast.it/register/reg.php

    Mi piace

  20. Era da tempo che mi dispiaceva perdere singole puntate di “Alle otto della sera” o “La storia in giallo” nel momento in cui scordavo di scaricare il podcast (chissà perchè poi la Rai lascia disponibili le ultime 5/6 puntate in mp3 e il resto solo in formato ascoltabile). Io le ascolto non in metro ma mentre corro.
    Tramite una ricerca sono capitato su questo post, ho provato Flashget e Jodix Free (notebook con Vista); il primo ha funzionato perfettamente ed estratto il file .ra mentre il secondo ha creato un file mp3 di 4Kb, ossia vuoto. Ho provato con Switch, stesso problema, file mp3 estratto da 2Kb. Alla fine ho scaricato la demo di ALO RM to MP3 Converter e sono riuscito a creare l’mp3.
    Comunque grazie degli ottimi consigli!

    Mi piace

  21. It’s awesome to go to see this website and reading the views of all friends regarding this post, while I am also eager of getting familiarity.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...