Trasmetti live su internet dal tuo telefonino

Sei ad una manifestazione in piazza e vuoi mostrare al mondo quel che sta succedendo? Sei capitato in mezzo ad un evento eccezionale (es. un terremoto, giusto per fare un esempio tristemente attuale) e vuoi trasmetterlo in diretta? Con un telefonino e Bambuser puoi. Ecco come:

  • Iscriviti a Bambuser (è gratis)
  • Scarica da Bambuser sul tuo telefonino il software di trasmissione (ce n’è per quasi tutti i telefonini in commercio, non solo per i soliti iPhone o Android, ma anche per il mio Nokia C6-00; l’elenco completo è molto ampio ed è uno dei punti di forza di Bambuser rispetto ad altri fornitori di servizi analoghi)
  • Configura Bambuser sul telefonino (basta fornire la user/pass che hai scelto all’iscrizione)
  • Inizia a trasmettere
  • Vai su Bambuser e fai login: se tutto è ok, dovresti vedere nella tua pagina Bambuser quello che stai trasmettendo dal telefonino!
  • Se vuoi pubblicizzare quanto trasmetti, prendi da Bambuser il codice di embed della tua trasmissione e incollalo in una pagina del tuo sito internet; se hai un sito WordPress, le istruzioni di dettaglio le trovi qui.

Eventi live in un sito Drupal 7

La versione 7 di Drupal è decisamente un grande passo avanti nella storia del mio CMS preferito. Purtroppo, molti dei moduli non sono ancora disponibili per questa versione e quindi spesso occorre arrangiarsi, trovando soluzioni nuove a problemi già risolti nella versione 6.

Uno dei moduli non ancora del tutto portati alla versione 7 è Media, che facilita l’inclusione di video, audio e foto dentro i siti Drupal. In particolare, non è stato portato l’adattatore di Media per Ustream, la piattaforma gratuita di braodcasting audio e video di eventi live. Con Ustream ed un portatile dotato di webcam e connessione internet di buona qualità è possibile riprendere eventi come incontri, convegni, partite e trasmetterle via internet in tempo reale all’interno di siti costruiti con WordPress e Drupal.

Per ovviare a questo problema, è possibile utilizzare il codice di embed fornito da Ustream insieme ad ogni canale attivato. Il codice si presenta in questo modo:

< object classid=”clsid:d27cdb6e-ae6d-11cf-96b8-444553540000″ width=”480″ height=”296″ id=”utv898632″><param name=”flashvars” value=”autoplay=false&amp;brand=embed&amp;cid=8847003&amp;v3=1″/><param name=”allowfullscreen” value=”true”/><param name=”allowscriptaccess” value=”always”/><param name=”movie” value=”http://www.ustream.tv/flash/viewer.swf”/><embed flashvars=”autoplay=false&amp;brand=embed&amp;cid=8847003&amp;v3=1″ width=”480″ height=”296″ allowfullscreen=”true” allowscriptaccess=”always” id=”utv898632″ name=”utv_n_489720″ src=”http://www.ustream.tv/flash/viewer.swf&#8221; type=”application/x-shockwave-flash” /></object><br /><a href=”http://www.ustream.tv/&#8221; style=”padding: 2px 0px 4px; width: 400px; background: #ffffff; display: block; color: #000000; font-weight: normal; font-size: 10px; text-decoration: underline; text-align: center;” target=”_blank”>Broadcasting live with Ustream</a>


Se però ci si limita a incollare questo codice dentro una pagina “full html” di Drupal, non funziona, probabilmente per qualche vincolo sulla sintassi html accettata da Drupal 7. Fortunatamente, ho trovato il modo di risolvere questo inghippo: installato il modulo Wysiwyg e TinyMCE ed attivato sul profilo “full html” il bottone “Media”, ho incollato il codice dentro il tab “Source” swlla finestra “Insert/embed Media”. Questo passaggio riscrive automaticamente il codice in quest’altra forma più semplice:

<object id="utv304648" data="http://www.ustream.tv/flash/viewer.swf" type="application/x-shockwave-flash" width="480" height="296"><param name="allowfullscreen" value="true"><param name="allowscriptaccess" value="always"><param name="src" value="http://www.ustream.tv/flash/viewer.swf"><param name="flashvars" value="autoplay=false&amp;brand=embed&amp;cid=8847003&amp;v3=1"></object>

Questo secondo codice funziona! E’ perciò possibile includere la trasmissione di eventi live in un sito costruito con Drupal 7 pur di trasformare il codice di embed fornito da Ustream seguendo l’esempio sopra mostrato.

Guarda la Rai (e La7 e Mediaset) sul pc

StreamRAI è un freeware che aggrega i canali Rai, La7 e Mediaset  trasmessi in streaming su internet, facilitandone la visione sul pc ed evitando di dover ricordare indirizzi e di caricare intere pagine piene di informazioni di contorno alla trasmissione desiderata.

Contiene inoltre una funzione sperimentale di registrazione della trasmissione in corso.

Per la visalizzazione delle trasmissioni si appoggia su VLC, uno dei migliori media player gratuiti attualmente disponibili, che quindi deve essere presente sul pc.