Togliere le strisce nere dai video

Utilizzando tablet e telefonini per registrare video, può capitare di ritrovarsi con filmati girati in verticale che, portati su YouTube, si presenteranno con due bande laterali nere di grandi dimensioni. Ecco il video originale su cui svolgeremo il tutorial:

Il video originale, girato in verticale, che presenta ampie strisce nere laterali quando riprodotto o pubblicato su YouTube
Il video originale, girato in verticale, presenta ampie strisce nere laterali quando riprodotto o pubblicato su YouTube

Se il soggetto del video è sostanzialmente al centro della inquadratura (come di solito accade quando si riprende una persona), si può provare a migliorare la situazione eliminando le fasce alta e bassa del video, provando così a riportare il video in orizzontale.

Il video si presta ad essere riportato in orizzontale tagliando via le parti alta e bassa.
Il video si presta ad essere riportato in orizzontale tagliando via le parti alta e bassa.

 

Ci sono parecchi software che offrono questa funzionalità ma, come spesso facciamo su questo sito, proviamo una soluzione gratuita basata su un software open source. Avidemux è un editor video di non semplicissimo utilizzo ma che per lo scopo di questo tutorial risulta quasi immediato. Ecco come si fa:

In Avidemux apri il file video da sistemare. Come si vede, nel mio esempio il video è anche ruotato (questo perché è appunto stato girato in verticale anziché in orizzontale. Per sistemarlo, servono due “filtri” video perciò usa il comando “Video – Filters”

Avidemux1
In Avidemux, il video si presenta ruotato. Apriamo i filtri video

Il primo filtro che devi scegliere è “Crop” che permette di tagliare via le fasce alte e basse della inquadratura: provando a digitare valori nei campi “Left” e “Right”si può vedere subito cosa verrà eliminato (parti in verde).  In questa operazione dobbiamo cercare di riportare la parte che verrà conservata ad una forma rettangolare la più simile possibile alla proporzione 4:3 tipica di YouTube.

Avidemux2
Aperto il filtro “Crop” proviamo diversi valori di Left e Right per tagliare le parti alta e bassa del video per riportarlo ad una forma rettangolare prossima a 4:3

Trovati due valori soddisfacenti, si conferma e si passa al secondo filtro, “Rotate”, in cui devi impostare 90 o 270 in base all’orientamento del video originale (nel mio caso, 270 visto che devo ruotare verso destra e i valori sono angoli antiorari). Con “Preview” posso vedere l’effetto combinato dei due filtri:

Avidemux4
Ecco l’effetto combinato dei filtri Crop e Rotate

Se l’effetto finale va bene, bisogna ora procedere alla trasformazione. Scegli un formato di uscita (suggerisco come in figura Mpeg4 ASP xvid4) e poi “File Salva”

Avidemux5
Scelta del formato video finale

Avidemux inizierà ad applicare il crop e il rotate ad ogni frame del video e, dopo parecchi minuti, avremo il video desiderato.

Il risultato finale contiene ancora delle bande nere laterali (perché non ho potuto ritagliare eccessivamente sopra e sotto) ma rispetto all’originale la situazione è nettamente migliorata:

Ecco come si presenta il video dopo il trattamento: le bande laterali nere sono nettamente più strette
Ecco come si presenta il video dopo il trattamento: le bande laterali nere sono nettamente più strette

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...